I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo sito. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [Leggi i dettagli] [OK]
Diritto.it

ISSN 1127-8579

Pubblicato dal 13/07/2014

All'indirizzo http://novita-dal-governo.diritto.it/docs/36414-delega-al-governo-per-la-riforma-del-terzo-settore-dell-impresa-sociale-e-per-la-disciplina-del-servizio-civile-universale-disegno-di-legge?page=5

Autore: AR redazione

Delega al Governo per la riforma del Terzo settore, dell’impresa sociale e per la disciplina del Servizio civile universale - disegno di legge

Delega al Governo per la riforma del Terzo settore, dell’impresa sociale e per la disciplina del Servizio civile universale - disegno di legge

Pubblicato in Diritto e Società il 13/07/2014

Autore

47250 AR redazione
Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 di 7

[...]
i limiti del loro esercizio.

Attuazione della direttiva europea relativa al tenore di zolfo dei combustibili per uso marittimo - decreto legislativo
Il Consiglio dei Ministri ha approvato, su proposta del Presidente del Consiglio e del Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, Un decreto legislativo di attuazione della direttiva 2012/33/UE che modifica la direttiva 1999/32/CE relativa al tenore di zolfo dei combustibili per uso marittimo. Il testo, introduce, in via generale, con riferimento ai combustibili marittimi usati nelle acque territoriali, nelle zone economiche esclusive e nelle zone di protezione ecologica, un limite massimo di tenore di zolfo pari al 3,5%, fatti salvi i limiti più severi previsti per specifiche fattispecie. Tale limite generale è destinato a ridursi, dal 1° gennaio 2020 allo 0.5%.

Riconoscimento della personalità giuridica all’associazione “Chiesa d’Inghilterra” di Roma - decreto del Presidente della Repubblica
Su proposta del Ministro dell’Interno, Angelino Alfano, il Consiglio dei Ministri ha deliberato l’approvazione di un provvedimento, da emanarsi con decreto del Presidente della Repubblica che riconosce personalità giuridica all’Associazione “Chiesa d’Inghilterra”, con sede in Roma. L’Associazione si propone la diffusione della fede cristiana in conformità alla confessione anglicana.
Sul decreto è stato acquisito il parere favorevole del Consiglio di Stato ed è sottoposto all’approvazione del Consiglio a norma dell’articolo 2 della legge 24
giugno 1929, n. 1159, sulla disciplina dei culti diversi dalla confessione cattolica ammessi nello Stato.
Ratifiche di trattati, accordi e protocolli con stati esteri
Su proposta del Ministro degli Affari esteri, Federica Mogherini, il Consiglio dei Ministri ha approvato i seguenti disegni di legge:
Accordo di cooperazione scientifica e tecnologica tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica del Cile, finalizzato alla realizzazione di progetti di ricerca su temi di reciproco interesse;
Protocollo opzionale,  adottato dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, alla Convenzione sui diritti del fanciullo che istituisce, sullo schema previsto per le altre principali Convenzioni ONU in materia di diritti umani, un meccanismo di reclamo a disposizione dei minori per denunciare violazioni dei diritti loro riconosciuti;
Accordo di cooperazione fra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica di Capo Verde in materia di

Libro in evidenza

CODICE CIVILE 2014

CODICE CIVILE 2014


Il presente Codice Civile è aggiornato alle ultimissime novità normative sino ad Aprile 2014 compreso il D.L. 28 marzo 2014, n. 47 (cd. Piano casa) e il D.L. 20 marzo 2014, n. 34 (cd. Jobs Act)Questo Codice contiene: - Costituzione - Disciplina...

84.00 € Scopri di più

su www.maggiolieditore.it

di polizia, per prevenire e contrastare il crimine organizzato transnazionale (co-proponente il Ministro dell’Interno, Angelino Alfano);
Trattato di assistenza giudiziaria in materia penale e Trattato di estradizione tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica del Panama; la ratifica dei Trattati consente di migliorare la cooperazione giudiziaria internazionale e rendere più efficace il contrasto al fenomeno della criminalità (co-proponente il Ministro della Giustizia, Andrea Orlando).
Riorganizzazione del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare - decreto del Presidente del Consiglio
Il Consiglio dei Ministri ha approvato, su proposta del Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, Gian Luca Galletti, uno schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di riorganizzazione del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, dell’Organismo indipendente di valutazione e degli uffici di diretta collaborazione.
Il decreto interviene sul Segretariato Generale, le Direzioni, gli uffici di diretta collaborazione e l’OIV (Organismo indipendente di valutazione della performance), con l’obiettivo di garantire la massima efficienza delle strutture e un sempre più stretto coordinamento con le politiche ambientali europee. Una delle funzioni prioritarie attribuite dal DPCM alle Direzioni è l‘attività di “informazione, formazione ed educazione ambientale”.

Relazione consuntiva sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea per l’anno 2013
Il Sottosegretario di Stato, Graziano Delrio  ha illustrato al  Consiglio dei Ministri, ai fini del successivo invio al Parlamento, a norma dell’articolo 13 della legge n. 234 del 2012, la Relazione consuntiva sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea per l’anno 2013. La Relazione costituisce, unitamente alla Relazione programmatica per il 2014 inviata alle Camere nel gennaio scorso, un documento di primario rilievo nel quadro del rapporto tra Esecutivo e Legislativo, illustrando le attività svolte dal Governo nei vari ambiti del processo di integrazione
[...]
Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 di 7

Libri correlati

Articoli correlati

Logo_maggioliadv
Per la pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it | www.maggioliadv.it
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Logo_maggioli